A ballarò sciocchezze sul caso Tarantini-Lavitola-Berlusconi. Fitto è in malafede

21 Settembre 2011 in Appunti

 

Ieri sera a Ballarò, il ministro Fitto, per due volte, ha sostenuto che l’incompetenza del PM di Napoli, sul caso Tarantini-Lavitola-Berlusconi, significherebbe che l’inchiesta non poteva essere fatta.
UNA SCIOCCHEZZA.
Potrebbe pensarsi alla ignoranza. È  MALAFEDE. Fitto si era portato in studio (e stava esattamente alle sue spalle), il suo avvocato (Fitto è sotto processo), ossia il parlamentare Pdl, avvocato Sisto.
Questi del Pdl, sono dei grandi imbroglioni che non rispettano i cittadini.

Foto: Forum PA