Archivio 2011 Settembre 08

Non c’è più confronto, è la voce grossa la politica di oggi

Settembre 8, 2011 in Appunti

 

Volto urlanteCiò che fa riflettere è il crollo del significato della politica. Ma a tutti i livelli.
Non si discute più. Si cerca la battuta corrosiva ad ogni costo. Vince chi grida di più. Ma è vittoria effimera, perché poi c’è qualcuno con la voce più grossa. L’avversario deve essere “steso” con una parola. Va di moda “criminale”.
Ci vorranno lustri per disintossicarci.
Vorrei svegliarmi senza le solite facce bipartisan.

Foto: Lorenzo Blangiardi

Intercettazioni e contraddizioni

Settembre 8, 2011 in Appunti

 

IntercettazioniPer calcolo è conveniente dire che il disegno di legge sulle intercettazioni telefoniche, avrebbe come cane da guardia dalle pretese berlusconiane, la finiana presidente della Commissione Giustizia.
In verità, quando il testo venne approvato dalla Camera, era il peggio del peggio. Poi al Senato, è rimasto un brutto testo, ma migliorato notevolmente. Ora è nuovamente passato alla Camera.
Può darsi che nel frattempo la finiana presidente, abbia convertito ad U, ciò che pensava.
Ma basta con le falsità: quando Fini andava d’accordo con Berlusconi, faceva fare le peggio cose. Ma sino all’anno scorso le leggi per Berlusconi e per demolire il potere d’indagine, le facevano insieme.

Foto: JonJon2k8

Carcere per gli evasori, ma alle condizioni di Silvio

Settembre 8, 2011 in Appunti

 

Ieri, con la manovra, è stata approvata dal Senato l’ennesima legge ad personam.
Il beneficio della sospensione della pena era escluso se l’evasione avesse superato i 3 milioni di euro. Così esponendo al carcere Berlusconi cui è contestata una evasione di 19 milioni.
Ieri, però, è stata inserita un’ulteriore condizione: l’evasione deve essere superiore al 30% del volume d’ affari. Esempio: volume 100 milioni, evasione 29 milioni, non c’è il divieto della sospensione.
Sui giornali ZERO notizie.

Foto: Alessio85